Termini e condizioni

Per accedere al servizio di Catering Giapponese Mangiappone è necessario che ogni singolo utente sia registrato al nostro sito. Il pagamento sarà effettuato on line da ogni utente con PayPal, le maggiori carte di credito o in contante.

CONDIZIONI DI VENDITA

Accettazione delle condizioni di vendita.

Termini e condizioni di vendita

1. Il contratto stipulato tra ManGiappone®/Catering Giapponese di Rafor Academy S.a.s. e il Cliente/Utente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di Rafor Academy S.a.s.. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento.

2. Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli art. 3 e 4 del Dlgs 185/1999 sulle vendite a distanza.

3. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.


1. DEFINIZIONI

1.1 cateringgiapponese.it e cateringgiapponese.com sono il negozio elettronico denominato Catering Giapponese ManGiappone di proprietà della società Rafor Academy S.a.s. che intende effettuare la vendita tramite Internet dei prodotti alimentari appartenenti al proprio assortimento o manipolati e assemblati.

1.2 "Prodotti": sono tutti i prodotti e/o i servizi commercializzati da ManGiappone® e facenti parte del proprio assortimento. "Cliente": è l’acquirente dei Prodotti che riveste lo status di consumatore, intendendosi per tale la persona fisica e giuridica che compie l’acquisto per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.

1.3 "Sito": è l’insieme delle pagine web relative a www.cateringgiapponese.it / www.cateringgiapponese.com

1.4 "Offerte": sono le vendite effettuate da mangiappone.it per tutti o una parte dei Prodotti e per periodi di tempo limitato con sconto sul prezzo normale di vendita.

1.5 "Offerte Speciali": sono le vendite che prevedono l’invio al Cliente di un prodotto omaggio insieme ad uno o più Prodotti acquistati.

1.6 "Acquisto": è l’ordine di acquisto con consegna dei Prodotti in giorni successivi a quello di trasmissione dell’ordine dal Cliente a mangiappone.it

1.7 "Login": è l’area all’interno della quale il cliente può visualizzare i suoi dati ed eventualmente procedere alla modifica e/o cancellazione.


2. AMBITO DI APPLICAZIONE

2.1 Le Condizioni Generali costituiscono parte integrante di qualsivoglia proposta, ordine di acquisto e conferma d’ordine di acquisto dei Prodotti commercializzati da mangiappone.it in vigore alla data del relativo ordine.

2.2 Le Condizioni Generali concernono esclusivamente la vendita ad un Cliente consumatore, come sopra specificato.


3. FORMALIZZAZIONE CONTRATTUALE

3.1 Tutti i contratti vengono conclusi esclusivamente con l’accesso da parte del Cliente al Sito, impiegando la tecnologia di comunicazione a distanza attraverso la rete Internet.

3.2 L’acquisto di quanto richiesto si perfezionerà attraverso le seguenti fasi:

3.2.1 Con l'invio dell'ordine, trasmetti ad www.cateringgiapponese.it / www.cateringgiapponese.com una proposta di acquisto del prodotto o dei prodotti selezionati, manifestata online. L'invio dell'ordine di acquisto implica il consenso (ai sensi dell'art. 10 DL 185/1999) a ricevere le successive comunicazioni di mangiappone.it, finalizzate esclusivamente alla conclusione e all'esecuzione del contratto di vendita.

3.2.2 Tutti gli ordini di acquisto trasmessi awww.cateringgiapponese.it / www.cateringgiapponese.com devono essere esattamente completati in ogni loro parte e devono contenere gli elementi necessari per l’esatta individuazione dei Prodotti ordinati, del Cliente e del luogo di consegna dei Prodotti.

3.2.3 www.cateringgiapponese.it / www.cateringgiapponese.com si riserva la facoltà di non accettare ordini incompleti o non debitamente compilati.

3.2.4 www.cateringgiapponese.it / www.cateringgiapponese.com provvede alla conferma, mediante messaggio di posta elettronica della richiesta d'acquisto, che conterrà: le informazioni concernenti le condizioni di vendita, a norma dell'art. 4 DL 185/1999. La conferma dell’ordine vale come accettazione della proposta di acquisto.

3.2.5 Il contratto si intende concluso, ed è vincolante per entrambe le parti, nel momento in cui la conferma d’ordine di acquisto è inviata al Cliente.

3.2.6 Qualora la richiesta che il Cliente ha formulato tramite l'ordine dovesse superare la quantità disponibile per un dato articolo, www.cateringgiapponese.it / www.cateringgiapponese.com accetterà l'acquisto limitatamente a quanto effettivamente a disposizione del suo magazzino virtuale. Sarà cura del Servizio Clienti di mangiappone.it rendere noto (via telefono o e-mail) al Cliente se i prodotti ordinati saranno o meno disponibili in futuro.


4. PREZZI

4.1 Tutti i prezzi di vendita dei Prodotti indicati nel Sito sono espressi in Euro.

4.2 Salvo ove diversamente indicato, i prezzi dei Prodotti sono comprensivi di IVA e di ogni altra imposta.

4.3 I prezzi dei singoli Prodotti, di volta in volta indicati nel Sito, annullano e sostituiscono i precedenti.

4.4 I prezzi applicati sono quelli indicati nel Sito al momento dell’ordine di acquisto da parte del Cliente.


5. CARATTERISTICHE E DISPONIBILITA’ DEI PRODOTTI

5.1 I Prodotti non vengono forniti in prova. Il Cliente è responsabile della scelta dei Prodotti ordinati e della loro rispondenza alle proprie esigenze.

5.2 In caso di mancata disponibilità di uno o più Prodotti, mangiappone.it procede alla consegna degli altri Prodotti ordinati dal Cliente; in questo caso, la consegna parziale dei Prodotti ordinati si intende valida e non dà al Cliente diritto al rifiuto della consegna, né ad alcun risarcimento o indennizzo di sorta.


6. RESPONSABILITA’ DEL SITO

6.1 www.cateringgiapponese.it / www.cateringgiapponese.com non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore di qualsiasi natura e genere, nel caso non riesca a dare esecuzione nei tempi concordati al contratto. Sono cause di forza maggiore, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i provvedimenti della Pubblica Autorità, lo sciopero dei dipendenti propri o dei vettori dei quali mangiappone.it si avvale, nonché ogni altra circostanza che sia al di fuori del controllo di quest’ultima.


7. OBBLIGHI DEL CLIENTE

7.1 Il Cliente si impegna, una volta conclusa la procedura di acquisto online, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti Condizioni Generali.

7.2 Le informazioni contenute nelle Condizioni Generali vanno visionate ed accettate dal Cliente prima dell’invio dell’ordine di acquisto, ciò al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agli art. 3 e 4 del D. Lgs. n. 185/1999. L’accettazione avviene mediante marcatura dell’apposito spazio presente sul sito. In mancanza di ciò, l’ordine non potrà essere eseguito.


8. DIRITTO DI RECESSO

Al di là delle leggi, siamo interessati ad un rapporto continuativo con ognuno dei nostri clienti, per cui garantiamo massima attenzione ad ogni esigenza e piena disponibilità alla soluzione di eventuali problemi.

www.cateringgiapponese.it / www.cateringgiapponese.com  aderisce pienamente al Codice del consumo emanato con il decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206, in base all'art. 7 della legge delega 29 luglio, n. 229, relativo al riassetto delle disposizioni vigenti in materia di tutela dei consumatori che comprende la maggior parte delle disposizioni emanate dall'Unione Europea nel corso degli ultimi venticinque anni per la protezione del consumatore. Per gli obblighi derivanti dalla partecipazione all’Unione tali norme sono state recepite anche dallo Stato italiano.

Il Diritto di Recesso consiste nella possibilità da parte del consumatore di recedere, entro il termine di quattordici giorni lavorativi, da qualunque acquisto effettuato a distanza e ricevere il rimborso totale della spesa sostenuta per l'acquisto senza alcuna penalità, proprio come disposto nel D.Lgs 185 del 22/05/99 ove rientrano ovviamente anche gli acquisti effettuati via Internet. Le uniche spese non rimborsate saranno quelle di spedizione, che rimango escluse dalla disciplina di cui alla decreto legge 185/99.

Si precisa che la normativa comunitaria prevede che il diritto di recesso sia esercitabile dalle sole persone fisiche (consumatori) che agiscono per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attività commerciale.

Il Diritto di recesso, quindi, NON può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi legati a un’attività commerciale. Restano esclusi dal diritto di recesso anche gli acquisti effettuati da rivenditori o da soggetti che a qualsiasi titolo acquistano per la rivendita a terzi. Il diritto di recesso non si applica alla fornitura di alimenti che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.

Per poter esercitare il diritto di recesso è sufficiente scaricare questo modello direttamente da qui qualora si voglia recedere all'acquisto mentre la merce è in consegna è necessario inviare una mail nella quale si esprime la volontà di rendere la merce. Il diritto di recesso può essere esercitato dalla persona fisica che ha effettuato l'acquisto.